Medicina Estetica Firenze

Macchie

Le lesioni pigmentate benigne sono causa di vero e proprio disagio per le persone che ne sono affette, soprattutto se è interessato il volto. Per macchia si intende un'alterata pigmentazione cutanea, sia in senso di aumento (iperpigmentazione) sia in senso di diminuzione (ipopigmentazione, es. vilitigine).
Le più frequenti iperpigmentazioni sono: il cloasma o melasma, le efelidi, le lentigo, la pecilodermia di Civatte.  Il cloasma è una nota alterazione di tonalità bruna, in genere simmetrica, localizzata alle guance, alla fronte e al labbro superiore. Prevalentemente insorge in relazione a squilibri ormonali, gravidanze, uso di contraccettivi orali o per cause sconosciute e si accentua con la fotoesposizione.
Alla prima visita dobbiamo valutare le caratteristiche della macchia: esaminiamo con la luce di Wood l'ipercromia per capire se la melanina è deposta nel derma, nell'epidermide o in entrambi. Più è in superficie il deposito melanico, piu' il trattamento sarà efficace.
Negli ultimi anni nuovi tipi di laser si sono dimostrati efficaci nell'eliminare questo tipo di patologia: il laser Alessandrite q-switch per le macchie epidermiche riesce  ad ottenere risultati ottimi mentre  per le macchie di tipo misto buoni risultati. La modalità q-switched genera impulsi brevi in grado di produrre una potenza di picco laser molto elevata . Questa potenza è necessaria per consentire un efficace effetto foto-acustico senza causare alcun danno termico alla pelle . Il pigmento melanico viene quindi frammentato in piccole particelle e rimosso per fagocitosi.
Si effettuano 2-3 sedute a distanza di 5/6 settimane; i pazienti non devono esporsi al sole durante le fasi del trattamento per evitare macchie post-infiammatorie.Il laser ad Alessandrite q-switch con impulsi di nsec è specifico per la fotocoagulazione del pigmento melanico e aggiustando la fluenza  si riescono a trattare tutti i fototipi (secondo Fitzpatrick). Alterniamo questo trattamento al laser FRAXEL, ottimo per il trattamento del melasma e del cloasma e il ringiovanimento della pelle.

ASSOCIAZIONE PLEXR-LASER FRAXEL
Una nuova metodica è il Plexr che determina la sublimazione dei tessuti. Viene utilizzato sulle lentigo solari. Dopo il trattamento esita una crosta per la durata di 7/10 giorni, successivamente la pelle apparirà eritematosa per cui sarà necessaria la protezione con schermi solari. Dopo circa un mese dal trattamento si effettua un laser Fraxel su tutto il viso per uniformare il colore e la trama cutanea. I risultati saranno ben visibili e duraturi.


Tatuaggi

I tatuaggi sono sempre stati fin dall'antichità un fenomeno molto diffuso, che si è ulteriormente esteso negli ultimi anni. I tatuaggi si distinguono in cinque categorie: professionali, amatoriali, cosmetici, da medicamenti e post-traumatici. Con il tempo i cambiamenti nella chiarezza e nell'intensità di colore dei tatuaggi sono incentivi per la loro rimozione: infatti si stima che oltre la metà degli individui che hanno scelto di farsi tatuare si pentono. Nel corso degli anni sono state tentate molte tecniche per la loro rimozione, ma con esiti cicatriziali evidenti.
Fortunatamente da qualche anno l'industria Americana ha messo sul mercato uno dei più sofisticati laser Q-switched che ha rivoluzionato i trattamenti per l'eliminazione dei tatuaggi policromi.
Questi nuovi laser Q-switched generano impulsi laser molto brevi ( nanosecondi) in grado di produrre una potenza di picco laser molto elevata. Questa potenza è necessaria per consentire un efficace effetto termo-acustico senza causare grave danno termico alla pelle.
I pigmenti colorati indesiderati vengono quindi frammentati in piccole particelle e rimossi per fagocitosi.
Vengono usate tre diverse lunghezze d'onda Q-switched: 755nm, 1064nm,532nm.
Queste tre lunghezze d'onda,consentono di rimuovere con notevole successo tatuaggi neri, marroni, rossi, blu,e i tatuaggi cosmetici.
Le sedute variano a seconda delle dimensioni del tatuaggio e del colore: si ripetono a distanza di 6/8 settimane.

La dott.ssa Antonella Gentili e la dott.ssa Simona Tarocchi sono a disposizione dei pazienti per una consultazione gratuita per informazioni sui trattamenti e relativi costi. 

Condividi    

Laser terapia

News



“La virtù è ancor più gradita se splende in bel corpo”
(Virgilio)



Medicina Estetica Firenze
Centro Laser Fraxel SR 1500

ACNE, COME CURARLA!
21-07-2017
TvPrato CH 74, ToscanaTv CH 18, Teleregione Toscana CH 86, TV 2000 CH 28


Contatti:

Tel. 055-461729
E-mail: info@gentilitarocchi.it

Contattaci per informazioni e prenotazioni

Invio in corso...

Privacy* Do' il consenso al trattamento dei miei dati
   Leggi l'informativa

* campi obbligatori

Questo sito utilizza cookies per migliorare l'esperienza di navigazione (vedi Policy)   -    Continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookies OK